NEWS 09.08.2020

La carta etica di Edilgroup

Un patto con il nostro bene più prezioso. I collaboratori

Stimolare il virtuosismo in azienda per generare eccellenza vuol dire conquistare il collega e il cliente seminando con spirito di sacrificio e gratuità. Lamentarsi significa perdere tempo e succhiare energia agli altri. Evidentemente se poi un “terreno” è arido, prima di abbandonarlo, si proverà a lavorarlo, vangarlo, rivoltarlo affinché possa tornare nuovamente fertile.
Affinché tutti i nostri collaboratori conoscano e s’identifichino in Edilgroup e nei valori che rappresenta, durante il colloquio di assunzione, oltre al contratto di lavoro formale, hanno ricevuto e sottoscritto anche un contratto “morale”. Una carta dei valori che segue il principio di equità, ovvero un principio etico generale a cui devono ispirarsi tutti, a qualsiasi livello. Tale documento descrive e riassume i valori della nostra organizzazione e le modalità attraverso le
quali si intende applicarli.

Scarica allegato n.1